Cerca e Prenota
Località
Inizio soggiorno
Notti
Adulti
Età bimbi (es 6,8)
Alloggio
Cerca
elenco completo alloggi »

Castel Visione

Sorge poco sopr l'abitato di Vigo di Ton. Si tratta del primo castello posseduto ed abitato dalla nobile famiglia dei Tono, costruito in posizione strategica nel 1199 a presidio dell’antico ponte della Rocchetta che consentiva l’accesso alla bassa e media Val di Non. Esercitò la sua funzione strategica fino al 1333. Nel XIV secolo i Tono si trasferirono nel vicino Castrum Belvesini o Castel Thun, a monte di Vigo di Ton, abbandonando Castel Visione; attualmente sono ancora ben visibili alcune parti degli antichi muraglioni. 

Il percorso che conduce alla Torre di Visione, localmente chiamato strada romana, ricalca probabilmente l’antica viabilità di collegamento della Valle di Non con la Piana Rotaliana e la Val d’Adige prima della costruzione, ad opera dei Romani, del “Pons Alpinus” mediante il quale fu possibile oltrepassare la forra della Rocchetta. 

Si raggiunge attraverso un itinerario che si imbocca poco sopra l’abitato di Vigo di Ton, dalla strada che conduce al campo sportivo. Il percorso, comodo e semipianeggiante, si sviluppa attraverso ombrosi e densi boschi di faggio a ridosso dei sottostanti frutteti. Dal promontorio e dalle due terrazze panoramiche, amplissimo panorama sulla Valle di Non e sulla Piana Rotaliana.  

L'itinerario "Vigo di Ton - Torre di Visione" è uno dei percorsi "12 Percorsi d'Anaunia
 
Consulta il sito web dei "12 Percorsi d'Anaunia"






 
Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ti piace? Dillo
con Facebook
Diffondi su
Twitter
Fai +1 con
Google Plus
loading
loading
loading
loading
loading