Cerca e Prenota
Località
Inizio soggiorno
Notti
Adulti
Età bimbi (es 6,8)
Alloggio
Cerca
elenco completo alloggi »

Mela DOP

UNA MELA AL GIORNO...

Fresca al tatto, florida alla vista e soprattutto succosa ed estremamente croccante al palato. La mela della Val di Non è un vero piacere per spirito e corpo… Essa è il simbolo della nostra terra di cui incarna alla perfezione purezza, genuinità e vivacità!

Fin dal '800 questo frutto è stato coltivato con amore e dedizione dai contadini della zona; oggi la sua unicità è garantita dal consorzio Melinda, il più grande produttore italiano di mele, che raccoglie attorno a sé più di 5.000 famiglie socie che producono annualmente oltre 300.000 tonnellate di mele pari al 15% della produzione nazionale a al 5% dell’intera produzione europea. Dal 2003 la qualità delle mele Melinda è garantita dal marchio Denominazione di Origine Protetta DOP, un ambito riconoscimento, regolato da severe norme, preposto alla salvaguardia delle tipicità enogastronomiche.  

>Scopri MELINDA e il suo mondo...

>Pomaria, la festa del raccolto della Val di Non...

>Raccolta e fioritura delle mele...



LE VARIETA'

GOLDEN DELICIOUS

GOLDEN DELICIOUS 2007 A.jpg

La Golden Delicious è la mela per eccellenza, la più coltivata in Europa e in Val di Non. E’ la preferita dalle famiglie italiane: oltre il 50% delle mele che vengono acquistate appartiene a questa varietà. 
COLORE: giallo, di intensità variabile. 
SEGNI PARTICOLARI: “rosetta”, una sfumatura rosata occasionalmente presente sugli esemplari più esposti ai raggi del sole che crescono nelle zone di montagna. 
FORMA: tronco – conica. 
POLPA: a tessitura finissima, color bianco o crema, fresca, soda e croccante. 
GUSTO: amabile, straordinariamente appagante per il suo equilibrato sapore. 
PERIODO DI RACCOLTA: tra il 15 settembre e la fine di ottobre. 
DISPONIBILITA’: facilmente conservabile, è disponibile in ogni periodo dell’anno.
SUGGERIMENTI: ottima consumata cruda con o senza buccia. Indicata per la preparazione di macedonie e fantasie di frutta, è perfetta come completamento dei pasti. 

RENETTA  CANADA 
 
RENETTA 2006-07.jpg

La Renetta Canada è una delle varietà più antiche. E’ presente in Europa dal 1600 e arriva in Val di Non più di due secoli fa, portandosi dietro tutto un patrimonio di bontà. L’altopiano anuane si è dimostrato il luogo ideale per la sua crescita. E’ la mela con cui si prepara il famosissimo Strudel
COLORE: giallo opaco e verdastro. 
SEGNI PARTICOLARI: “grana”, una rugginosità più o meno intensa ed estesa presente sulla superficie dei frutti. E’ indice di maturazione ideale. 
FORMA: sferica e tozza, leggermente appiattita e irregolare. 
POLPA: bianca, morbida e pastosa. 
GUSTO: molto particolare, raffinato, saporito e aromatico. Acidulo e mediamente zuccherato. 
PERIODO DI RACCOLTA: tra il 10 e il 20 settembre. Cresce solo in zone di montagna. 
DISPONIBILITA’: da fine settembre a maggio. 
SUGGERIMENTI: è la varietà ideale per le cotture. Perfetta per strudel, dolci e frittelle di mele. Cruda può essere gustata davvero solo da intenditori, ma è certamente la più genuina, ricca di antiossidanti è un vero toccasana per la salute.

RED DELICIOUS 
 
RED DELICIOUS 2006-07.jpg

La Red (Stark) Delicious, la mela di Biancaneve, nasce negli Stati Uniti nel 1890, arriva in Europa nel 1914 e da più di 50 anni è di casa in Val di Non dove ha trovato un ambiente particolarmente favorevole. 
COLORE: rosso intenso e vellutato. 
SEGNI PARTICOLARI: fondo a cinque punte ed epidermide liscia e cerosa. 
FORMA: tronco – conica, talora svasata al centro. 
POLPA: a tessitura fine color bianco / crema. Croccante e succosa al momento della raccolta; sempre più fondente, morbida e aromatica col progredire della maturazione. 
GUSTO: intenso e dolce. 
PERIODO DI RACCOLTA: tra il 10 e il 20 settembre. 
DISPONIBILITA’: da ottobre a giugno. 
SUGGERIMENTI: perfetta se consumata cruda come completamento del pasto o per merenda.

FUJI 

Fuji 2006-07.jpg 

Un tocco di Oriente. La Fuji è una mela originaria del Giappone; oggi è la varietà più coltivata nel mondo. In Val di Non è approdata da poco, nel 2000, e subito ha trovato un clima favorevole. 
COLORE: rosso aranciato e brillante. 
SEGNI PARTICOLARI: “tonda e soda” dal colore intenso e vivace. Dimensioni contenute. 
FORMA: tondeggiante e irregolare. 
POLPA: bianca – paglierina, croccante e molto succosa. 
GUSTO: aromatico e piacevolmente dolce. 
PERIODO DI RACCOLTA: tra il 20 ottobre e il 10 novembre. 
DISPONIBILITA’: da novembre a maggio-giugno. 
SUGGERIMENTI: ideale come spuntino veloce, piccola e dunque facilmente trasportabile in zaini o borsette. Adatta per la merenda dei più piccoli.

GALA 
 
GALA 2006-07.jpg

La Gala è una varietà di provenienza neozelandese , si è diffusa a livello internazionale e da più di dieci anni viene coltivata anche in Val di Non. 
COLORE: rosso vivo forte, leggermente rigato. Il frutto è particolarmente luminoso se viene coltivato ad alte quote. 
SEGNI PARTICOLARI: “levigato e di cera”. Grazie alla naturale formazione di cera sulla buccia è piuttosto piacevole al tatto. 
FORMA: tendenzialmente rotondeggiante, leggermente allungata e di media grandezza. 
POLPA: bianco-giallastra, a seconda del grado di maturazione differente, da croccante e succosa a tenera e vellutata. 
GUSTO:  sempre molto dolce e  gradevole. 
PERIODO DI RACCOLTA: dal 20 agosto al 10 settembre in alta quota. In bassa quota circa 10-15 giorni prima. 
DISPONIBILITA’: da settembre a maggio. 
SUGGERIMENTI: una mela per tutti, ma particolarmente apprezzata dai bambini. Eccellente se viene spremuta fresca.





 
Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ti piace? Dillo
con Facebook
Diffondi su
Twitter
Fai +1 con
Google Plus
loading
loading
loading
loading
loading