Cerca e Prenota
Località
Inizio soggiorno
Notti
Adulti
Età bimbi (es 6,8)
Alloggio
Cerca
elenco completo alloggi »

Cima di Belmonte

Percorso in mappa:

012 copy.jpg
visualizza in alta risoluzione - stampa la carta in formato A4

Località di partenza e arrivo parcheggio presso le gallerie che da Proves conducono in Val d'Ultimo
Tempo di percorrenza 7 ore
Difficoltà media
Distanza 2D 15.75 km
Distanza 3D 16.09 km
Quota minima 1682 m
Quota massima 2453 m
Dislivello in salita totale 1020 m
Dislivello in discesa totale 1020 m
Distanza in salita 7.82 km
Distanza in discesa 7.88 km
Pendenza media della salita 13%
Pendenza media della discesa 13%
Pendenza massima della salita 36%
Pendenza minima della discesa 43%


Punti di ristoro: Malga di Cloz, Spitzner Alm, Gampen Alm, Malga Castrin
Punti d’appoggio: Malga Castrin (agritur estivo + bivacco)
Punti di interesse: Cima Belmonte, Malga di Cloz, Spitzner Alm, Gampenalm

Profilo altimetrico:

012 (Custom).jpg

Descrizione del percorso:
Itinerario lungo ma molto vario, unico per la diversità degli ambienti che presenta; dalle foreste di larice e abete alle praterie d’alta quota ricche di rododendri. Un itinerario sul confine fra Trentino e Alto Adige, fra Val di Non e Val d’Ultimo, che riserva scorci suggestivi ma anche ottime possibilità di ristoro.
Dal paese di Proves si segue la strada che porta in Val d’Ultimo. In prossimità della prima galleria, sulla destra, si trova l’ampio piazzale dove è possibile parcheggiare l’auto.
Dalla parte opposta della strada rispetto al parcheggio, si prende la strada sterrata (segnavia 8) che in pochi minuti porta alla soleggiata Malga di Cloz, recentemente ristrutturata. Da qui si inizia a salire seguendo il segnavia 7 che passa per Malga Poiol/OberAlm per continuare(ora segnavia 7/10) su pendii aperti fino al bivio con il segnavia 10, che si segue verso la cresta. Attraversando belle praterie alpine e dopo essere passati accanto ad un rudere si prosegue fino alla sella dove si apre una splendida visuale sulla Val D’Ultimo. Il tracciato procede poi sulla cresta dove è necessario camminare con attenzione e conduce infine alla Cima Belmonte/Schöngrub (2461 m).
Ritornati alla sella si segue il segnavia 22 posto sul versante altoatesino della montagna e poi il segnavia 23 che conduce alla gradevole Spitzner Alm, dove l’atmosfera allegra e gustosi piatti, scioglieranno la fatica. Dalla malga si prosegue seguendo il segnavia 23, prima strada poi sentiero e infine ancora strada, che in falso piano, passando per prati e boschi di larici, porta alla  Gampenalm. Dalla malga seguendo il segnavia 24 che incrocia qualche ruscello, si giunge sulla strada sterrata che attraversa i pascoli della Malga Castrin. Da qui il segnavia 133 prima e il segnavia 8 poi, conducono in 15 minuti al parcheggio presso la galleria.

File per GPS e Google Earth
- clicca qui per scaricare il file per il tuo navigatore GPS (200KByte - .gpx)
- visualizza il percorso in Google Earth

Scarica e installa Google Earth

Ricerca altri percorsi