Cerca e Prenota
Località
Inizio soggiorno
Notti
Adulti
Età bimbi (es 6,8)
Alloggio
Cerca
elenco completo alloggi »

I SUONI DELLE DOLOMITI: MUSICA D'AUTORE NELLA CORNICE DELLE DOLOMITI


SUONI DELLE DOLOMITI 2018: IN VAL DI NON CON IL JAZZ DI BANDAKADABRA NELLA  NUOVA LOCATION DI MALGA FLAVONA ED CON ANDREA MOTIS QUARTET AL PIAN DELLA NANA

 

I "Suoni delle Dolomiti 2018" ritornano in Val di Non con non uno bensì due concerti,
in due magnifici scenari  delle Dolomiti di Brenta: prima il 15 luglio nella cornice intorno Malga Flavona , poi, il 20 agosto,  nello spettacolore Pian della Nana ...

 

MALGA FLAVONA
Domenica 15 luglio 2018 - Ore 12.00

BANDAKADABRA

 

Una fanfara sulle cime. Gioiose e coloratissime invenzioni sonore

Nata a Torino, la Bandakadabra è stata definita una “fanfara urbana” per la sua capacità di fare della strada lo scenario ideale in cui esibirsi. Il contatto col pubblico e l'ispirazione da ciò che la circonda la rende adattissima anche alla natura de “I Suoni delle Dolomiti” dove porterà un certo spirito irriverente e quel mix di stili diversi che ammicca ora alle Big Band anni Trenta, ora alle street band, ora alle fanfare balcaniche, con frequenti incursione nel rock, ska e drum and bass.

Come arrivare:  - dalla Val di Non


- Accesso diretto dal lago di Tovel.

Partenza lago di Tovel m 1189, seguendo sentiero 314, si passa presso Rio della Dena, ponte
Rio Tresenica, malga Pozzol m1614 dove si segue sentiero 371 fino a Malga Flavona m 1862.

Livello difficoltà escursione: E

Tempo percorrenza:   2h 40 m

Dislivello salita:  680 m

PS: questo itinerario sarà percorso in discesa per chi parteciperà all’ escursione guidata.

 

- Accesso da Malga Arza m1507 alla quale si arriva per strada asfaltata da Cunevo.

Dalla Malga Arza, seguendo in sentiero 330, si passa per Malga Termoncello 1856m,
al vicino Passo Termoncello 1850m, lieve discesa bello e panoramico si passa attraverso la Val Strangola e Val Scura, quindi alla Malga Flavona.

Livello difficoltà escursione: E
Tempo percorrenza : 3 h
Dislivello salita: 400 m c.a.


ATTENZIONE!

In occasione dell’evento l’Apt della Val di Non organizza un servizio di transfer da Cles a Campo Carlo Magno con rientro dal Lago di Tovel, che si raggiunge a piedi passando da Malga Flavona e Malga Pozzol, a Cles.  Quota di partecipazione € 7 previa prenotazione al numero 0463 830133.


ESCURSIONE CON GUIDE ALPINE DEL TRENTINO:

ANDATA:
Itinerario andata: da Cles in pullman (costo € 7 a carico dei partecipanti) si raggiunge Passo Carlo Magno da dove con l’impianto si sale al Passo del Grostè (costo biglietto a carico dei partecipanti) da dove si prosegue a piedi passando tra Monte Turion Basso e Monte Turrion Alto.

RITROVO:  ore 7.30 Partenza da CTL di Cles con pullmann (costo € 7 a carico dei partecipanti), trasferimento a Passo Campo Carlo Magno (circa 1 ora)

TEMPO DI PERCORRENZA:ore 2 di cammino, dislivello in discesa 400 m, difficoltà E

RITORNO:

Itinerario di ritorno: al termine del concerto si scende a piedi e passando per Malga Flavona, Malga Pozzol si arriva al Lago di Tovel da dove con pullman si rientra a Cles

Quota partecipazione:
 
Gratis per possessori di Trentino Guest Card. 

A pagamento previa prenotazione presso ApT Val di Non - Tel 0463 830133





PIAN DELLA NANA
lunedì 20 agosto 2018 - Ore 12.00

ANDREA MOTIS QUARTET  

Jazz d'autore e atmosfere senza tempo

A poco più di vent'anni questa bravissima artista – cantante e trombettista – è una vera stella del jazz. Dopo aver partecipato a numerosi album ha racchiuso il proprio mondo sonoro in un lavoro solista – Emotional Dance – in cui si muove tra standard e pezzi propri e incanta anche quando porta la lingua catalana nelle atmosfere del jazz. Per lei suonare la tromba è come meditare mentre il suo modo di cantare è stato paragonato a quello di vere e proprie leggende come Billie Holiday e Norah Jones





Come arrivare:
- L’accesso ai parcheggi in prossimità del luogo del concerto sarà consentito alle sole macchine che trasporteranno almeno 4 persone.

- Con la propria auto sarà necessario recarsi al Centro Sportivo di Cles che si trova tra Cles e Tuenno lungo la strada provinciale per ritirare un pass (disponibile a partire dalle ore 8.30) .
Attenzione! Il pass alle auto che hanno a bordo 4 o più persone. Le auto con meno passeggeri dovranno fermarsi ed attendere che venga consegnato il pass una volta svolta l'ottimizzazione dei mezzi: o si ospiteranno altri passeggeri nella propria vettura o si lascerà la propria auto presso il parcheggio del Centro Sportivo per proseguire a bordo di un'altra vettura.

- A questo punto, una volta ricevuto il pass, si seguirà la segnaletica dei Suoni delle Dolomiti per raggiungere Loc. Bersaglio a monte dell'abitato di Cles. Qui verrà verificato il pass e si potrà procedere lungo la sterrata che porta ai 2 parcheggi disponibili.

- Si consiglia di presentarsi relativamente presto nel corso della mattina per la consegna del pass poichè i tempi di trasferimento dal Centro Sportivo ai parcheggi saranno lunghi dato il grande afflusso di persone e la lenta progressione su strada sterrata. Il tempo di trasferimento con i propri mezzi sarà di circa 1 ora e a questo andrà aggiunto il tempo necessario per raggiungere il luogo del concerto a piedi.

Parcheggi:
- Il parcheggio P1 si trova nei pressi di Malga Culmei a circa 15 km di sterrata da Loc. Bersaglio. Il tempo di percorrenza dal parcheggio P1 al luogo del concerto è di circa 1:15 ore. Una volta pieno il parcheggio P1 si sarà obbligati a parcheggiare presso il parcheggio P2.

- Il parcheggio P2 si trova in Loc. Verdè a circa 12 km di sterrata da Loc. Bersaglio. Il tempo di percorrenza dal parcheggio P2 al luogo del concerto è di circa 2:00 ore

La strada che sale ai parcheggi in direzione Monte Peller è per gran parte sterrata ed è necessario l'utilizzo di un veicolo sufficientemente alto da terra. La strada verrà chiusa al traffico e riservata ai possessori di pass a partire da Via Del Monte a Cles.
Tutte le altre strade che salgono al Monte Peller, compresa la strada che sale da Tuenno, verranno chiuse al traffico.

ESCURSIONE CON GUIDE ALPINE DEL TRENTINO: ore 3.30 di cammino, dislivello 400 metri, difficoltà E.
Di seguito i dettagli dell’attività:

RITROVO: CTL Cles ore 7:30

ITINERARIO PROPOSTO: Pra del Termen (1700m)-Malga di Cles (1880)-Lago Salare-Passo della Forcola (2104m)-Pian de la Nana (2080m)

Quota partecipazione:
Gratis per possessori di Trentino Guest Card. 

Prenotazione (obbligatoria): 
APT Val di Non tel. 0463 830133 Info: APT Val di Non tel. 0463 830133.


ESCURSIONE IN E-MOUNTAINBIKE CON GLI ACCOMPAGNATORI DI MTB FINO AL LUOGO DEL CONCERTO
Itinerario: escursione di due giorni 19 e 20 agosto con pernottamento in rifugio
19.8: partendo da Cles si raggiunge il Rifugio Peller (cena e pernottamento) risalendo la strada, per metà sterrata, contraddistinta dal segnavia nr. 313.
16 km di lunghezza, dislivello in salita 1.300 m, difficoltà media
20.8: partendo dal rifugio si compie un itinerario intorno al Monte Peller fino ad arrivare nella spettacolare Val Nana
10 km di lunghezza, dislivello in salita 380 m, difficoltà media
Modalità di partecipazione: a pagamento previa prenotazione entro il giorno 5 agosto presso l’Agenzia Guidavacanze al numero 0463 423002
L’escursione avrà luogo con un numero minimo di 5 partecipanti


Recupero del concerto in caso di maltempo: Ore 21 presso il Polo Scolastico di Cles


COSA SONO I "SUONI DELLE DOLOMITI"


 I Suoni delle Dolomiti: un trekking lungo i sentieri della natura e dell’arte, verso un orizzonte che si apre alle vibrazioni e alle risonanze di tutte le musiche del mondo. Ogni anno i "Suoni delle Dolomiti" propongono concerti esclusivi dei migliori artisti nazionali ed internazionali negli scenari d'alta quota più belli delle Dolomiti trentine. I concerti si svolgono nei mesi di luglio ed agosto. 

Per informazioni:
ApT Val di Non via Roma 21
38021 Fondo (Tn)
tel. 0463 830133
info@visitvaldinon.it