Logo Trentino

I posti giusti dove andare a slittare

Appena viene la neve noi che siamo del posto sappiamo subito dove portare i nostri bimbi a slittare. Chi invece non conosce bene la nostra valle fa un po' di fatica a pensare ad un posto dalla pendenza giusta, facilmente raggiungibile e magari anche al sole. Ecco allora i consigli da parte di chi in slitta ci è sempre andato!

I tipi di posti dove andare a slittare sono due: i prati dove noi stessi andavamo quando eravamo piccoli oppure le piste battute con tanto di tappeto mobile che riporta in cima dopo ogni discesa.

Slittare sui prati come una volta

Di prati ce ne sono un po' ovunque ma quelli storici, che si raggiungono in un attimo e dove sai che la pista molto probabilmente sarà già battuta perchè qualcuno è già andato prima di te sono questi.

1. Malga di Cloz

Questa malga si raggiunge in soli 20 minuti di camminata su comoda forestale battuta. I prati che in estate sono adibiti a pascolo sono perfetti per slittare in inverno!

Per arrivare alla malga bisogna prendere la strada che da Revò si dirige verso la Val d'Ultimo. Passato il paese di Proves in provincia di Bolzano si lascia l'auto nei grandi parcheggi situati prima e dopo una breve galleria. Da qui basta seguire le indicazioni per la malga.


2. Regole di Malosco

Le Regole di Malosco si raggiungono in un paio di chilometri di strada asfaltata dal paese di Ronzone oppure dal paese di Malosco. È una zona molto conosciuta e apprezzata in ogni stagione per le passeggiate nel bosco e per i ristoranti il cui cavallo di battaglia è sempre stata la vera cucina nonesa.

Qui sono tanti i pendii dolci che vanno a finire su grandi prati pianeggianti. Appena arrivati infatti si notano le tracce di bob e slitte a fianco dell'Hotel Il Falchetto e appena sotto la terrazza del Rifugio La Monteson. In quest'ultimo caso bisogna fare attenzione a non sbucare sulla pista da fondo che si snoda poco più sotto.


3. Doss da Spin

Anche questa località è un classico per la gente del posto. Quando noi eravamo piccoli dovevamo batterci la pista per poi slittare. Ora invece in cima a questo dosso panoramico e soleggiato viene battuta una traccia molto ampia che collega tra loro il Ristorante Solarium al Rifugio Predaia.

Per slittare consigliamo di raggiungere la sommità di questa collina e di sfruttare i pendii dolci in direzione del Rifugio Predaia. La lunga pista che invece scende verso il Ristorante Solarium è troppo lunga e ripida per essere scesa in slitta.


4. I Pradiei

I Pradiei sono delle grandi distese di prati per lo più pianeggianti che vanno da Romeno a Fondo. Qui c'è un grande anello di neve battuta per passeggiare in inverno e lungo questa camminata si trovano delle rampe dalle pendenze adatte anche ai più piccoli.

Quella più gettonata è la discesa sulla sinistra appena si imbocca la passeggiata dal paese di Fondo. L'altro dosso adatto anche ai bambini piccoli si trova a conclusione dell'anello battuto a poca distanza dalla piazzola dell'elisoccorso.


5. Vecchia pista di Cavareno

Sopra il paese di Cavareno c'è un bel prato in discesa dove una volta si sciava grazie ad un piccolo skilift. Anche se l'impianto è stato rimosso moltissimi anni fa questa pista è rimasta nel cuore della gente del posto che ora porta qui i propri bimbi per divertirsi con la slitta.

Per arrivarci bisogna imboccare viale Belvedere, la via in salita che si trova sulla destra alla rotatoria che da Cavareno entra al vicino paese di Sarnonico. Si arriva ad un bivio in Località Madonnina con una serie di posti auto. Si prosegue oltre il parcheggio dirigendosi verso una vecchia baita in legno e proprio lì ha inizio questo prato in salita.


6. Malga di San Felice

In questo caso si tratta di una forestale non troppo ripida e che in inverno viene battuta dalla gente del paese di San Felice e riservata alle discese in slitta. In circa 45 minuti si raggiunge a piedi la malga di San Felice dal parcheggio poco sopra l'omonimo paese, in provincia di Bolzano. Poco prima di arrivare alla malga si prosegue diritto seguendo le indicazioni "Rodel" e nei pressi di una piccola baita parte la forestale battuta di ben 2,1 km! Qui trovate la mappa con il tracciato.


7. Malga Boiara Bassa di Cles

Questi prati sono frequentati da chi abita nei dintorni di Cles. Si trovano poco sopra la località Bersaglio a ridosso di una vecchia malga. Qui il sole c'è per lo più al mattino e nel primo pomeriggio scende dietro il Monte Peller che si trova alle spalle della malga.

Per arrivarci da Cles bisogna seguire le indicazioni per il Monte Peller e camminare per circa 40 minuti. La strada asfaltata sale ripida con un paio di tornanti fino al grande prato in località Bersaglio. Qui si parcheggia l'auto e si prosegue a piedi sempre su strada asfaltata che nel primo tratto è sgombera di neve. Alla prima curva appena sopra il parcheggio si prosegue verso destra in direzione del rifugio Peller. La strada poi fa un grande tornante e si prosegue fino a notare una traccia battuta sulla sinistra che scende alla vicina malga Boiara Bassa.


Piste battute per bob e slittini con tappeto mobile per risalire

In Val di Non non mancano le piste pensate appositamente per le discese in slittino e che hanno anche un tappeto mobile che riporta in cima alla discesa dopo ogni slittata.

Il parco Nevelandia sulla neve presso l'impianto di risalita del Monte Roen e il Predaia Park presso lo skilift del Passo Predaia al momento sono chiusi.

È invece aperto il parco Ulfi Snowfun, che si trova nella vicina provincia di Bolzano nel paese di Senale - Unsere Liebe Frau im Walde. Su un prato poco distante dal famoso Santuario un tapis roulant porta in cima alla discesa e da qui partono 2 percorsi per slitta. Sul posto è anche possibile noleggiare l'attrezzatura, qui trovate tutti i dettagli.

  • T_GENNAIO
  • T_FEBBRAIO
  • T_DICEMBRE
  • RATE_2
  • M_FAMILY
  • M_MONTAGNA_DOLCE
  • M_WINTER_TREKKING
  • M_CHI_NON_SCIA
  • TA_NATALECAPODANNO

Richiedi informazioni

Per prenotare


-

Riceverai una mail con un link privato dove potrai:

  • confermare la tua volontà d’iscrizione
  • indicare le tue preferenze se previsto
  • esprimere il consenso ai diversi trattamenti

In futuro se vorrai potrai sempre modificare o cancellare il tuo profilo.



Azienda per il Turismo Val di Non
Via Roma, 21 - 38013 Borgo d'Anaunia TN

Se preferisci la mail diretta o parlare con qualcuno:
info@visitvaldinon.it - +39 0463 830133

Grazie!

Grazie per la tua iscrizione!

close

Iscriviti alla nostra newsletter


Riceverai una mail con un link privato dove potrai:

  • confermare la tua volontà d’iscrizione
  • indicare le tue preferenze se previsto
  • esprimere il consenso ai diversi trattamenti

In futuro se vorrai potrai sempre modificare o cancellare il tuo profilo.

Annulla
close

Credits

Sito Web ufficiale
Azienda per il Turismo Val di Non

Ringraziamo tutte le persone che hanno collaborato alla creazione di questo portale.

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

Destination Management System

Il portale integra il DMS Deskline 3.0 per le funzionalità di prenotazione alloggi ed esperienze.

feratel media technologies
www.feratel.it | info@feratel.it 

Foto e video

Per le immagini si ringraziano:

Francesca Padovan
Elisa Fedrizzi
Paolo Crocetta
Diego Marini
Elena Marini Silvestri
Gilberto Seppi
Giulia Stringari
IDM Südtirol
Tourismusverein Deutschnonsberg
Alex Filz
Hannes Niederkofler
Karlheinz Sollbauer
Georg Mair
Alessio Pellegrini
Andrea Pizzato
APT Trento, Bondone, Valle dei Laghi

Testi

Staff APT, KUMBE

Nascondi video