• L_EQUILIBRIODIGITALE
  • NO_CORRELATI
  • G_SEI_IN_ZONA
  • G_CARICA_IN_MAPPA
  • M_CHIESE

Santuario di San Romedio: info utili

Il Santuario di San Romedio è uno dei più caratteristici eremi d’Europa. Sorge in Val di Non sulla vetta di uno sperone di roccia alto più di 70 metri. Qui secondo la leggenda visse San Romedio in compagnia solo di un orso suo amico.

 L’eremo è formato da cinque piccole chiesette sovrapposte, tutte costruite su uno sperone di roccia e unite tra loro da una lunga scalinata di 131 gradini. Il sentiero che conduce al Santuario di San Romedio è una delle passeggiate di culto più significative del Trentino.

 Il Santuario di San Romedio è molto amato dai bambini e dalle famiglie per la presenza di un bel esemplare di orso ospitato nell’area faunistica dell’eremo. Da sempre l’orso trentino è di casa a San Romedio. La sua presenza al santuario nasce da un’antica leggenda trentina che lega San Romedio all’orso.

Il Santuario di San Romedio ospita anche la mostra permanente "San Romedio. Mille anni di storia, arte e devozione" che raccoglie i più preziosi ex-voto restaurati dedicati al Santo dell'Orso.

Se stai percorrendo il Cammino Jacopeo d'Anaunia, all'interno del Santuario trovi il timbro da apporre sulla credenziale del pellegrino. Oltre al timbro è presente un libro di raccolta pensieri e firme.
 

Domande frequenti

Cosa devo sapere per visitare il Santuario di San Romedio in sicurezza?
Le modalità di accesso al Santuario sono quelle previste per qualsiasi luogo pubblico, ossia il mantenimento delle distanze, l'utilizzo obbligatorio della mascherina all'interno del Santuario e l'igienizzazione delle mani all'ingresso.
Il Santuario è aperto in questo periodo?
Sì, il Santuario è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.30.
Quali messe vengono celebrate in questo periodo?
Le Sante Messe feriali ad ore 16.00 (escluso sabati e prefestivi), domenica e altre festività ore 9.00 e ore 11.00.
Quanto costa l’ingresso?
L’ingresso è libero.
Dove posso lasciare l'auto per andare a San Romedio a piedi lungo il sentiero nella roccia (da primavera ad autunno)?
C'è un parcheggio a pagamento di fronte al Museo Retico che corrisponde con l'inizio del percorso. Altri comodi parcheggi si trovano presso la Basilica dei Santi Martiri in centro a Sanzeno. Da qui si arriva alla piazza centrale e si seguono le indicazioni per la passeggiata che attraversa il centro storico e alcuni meleti prima di collegarsi al percorso.
Vorrei prenotare una visita guidata per un gruppo, è possibile?
Certo, L’APT Val di Non le fornirà il nome di una guida disponibile ad accompagnare il gruppo.
La strada per arrivare è percorribile in auto?
Sì.
C’è un pullman di linea che porta al Santuario?
No, il pullman di linea ha le fermate presso l’abitato di Sanzeno distante circa 3 km dal Santuario.
Si vede l’orso?
Nell’area faunistica adiacente al Santuario è presente un esemplare di orso che solitamente si può osservare da primavera ad autunno. In estate però, quando le giornate sono calde l'orso preferisce stare al riparo della sua tana.
C’è un ristorante al Santuario?
Presso il Santuario c’è una caffetteria, i ristoranti più vicini si trovano a Sanzeno e Casez.
Si può fare pic nic?
Certo, esternamente di fronte al Santuario c’è un prato con panche e tavoli da pic nic.

Come arrivare

Il Santuario di San Romedio è raggiungibile in auto. Il parcheggio è situato a cinque minuti a piedi dall’eremo che si raggiunge mediante una scalinata. E’ comunque consigliabile, per la bellezza dell’itinerario, posteggiare l’auto nei pressi del Museo Retico e raggiungere il Santuario attraverso la passeggiata panoramica che parte da lì e in circa 45 minuti arriva a destinazione (attenzione, chiusa in inverno).

Per informazioni

Santuario di San Romedio: info utili
chiese/conventi/monasteri

Mail: info@santimartiri.org
Tel: +39 0463536198 - +39 3801407271

Ti possono interessare anche...

Richiesta informazioni e disponibilità

La richiesta verrà inviata direttamente agli organizzatori/titolari del servizo

Per prenotare


-

Riceverai una mail con un link privato dove potrai:

  • confermare la tua volontà d’iscrizione
  • indicare le tue preferenze se previsto
  • esprimere il consenso ai diversi trattamenti

In futuro se vorrai potrai sempre modificare o cancellare il tuo profilo.



Azienda per il Turismo Val di Non
Via Roma, 21 - 38013 Borgo d'Anaunia TN

Se preferisci la mail diretta o parlare con qualcuno:
info@visitvaldinon.it - +39 0463 830133

Grazie!

Grazie per la tua iscrizione!

close

Iscriviti alla nostra newsletter


Riceverai una mail con un link privato dove potrai:

  • confermare la tua volontà d’iscrizione
  • indicare le tue preferenze se previsto
  • esprimere il consenso ai diversi trattamenti

In futuro se vorrai potrai sempre modificare o cancellare il tuo profilo.

Annulla
close

Credits

Sito Web ufficiale
Azienda per il Turismo Val di Non

Ringraziamo tutte le persone che hanno collaborato alla creazione di questo portale.

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

Destination Management System

Il portale integra il DMS Deskline 3.0 per le funzionalità di prenotazione alloggi ed esperienze.

feratel media technologies
www.feratel.it | info@feratel.it 

Foto e video

Per le immagini si ringraziano:

Francesca Padovan
Elisa Fedrizzi
Paolo Crocetta
Diego Marini
Elena Marini Silvestri
Gilberto Seppi
Giulia Stringari
IDM Südtirol
Tourismusverein Deutschnonsberg
Alex Filz
Hannes Niederkofler
Karlheinz Sollbauer
Georg Mair
Alessio Pellegrini
Andrea Pizzato
APT Trento, Bondone, Valle dei Laghi

Testi

Staff APT, KUMBE

Nascondi video