Cerca e Prenota
Località
Inizio soggiorno
Notti
Adulti
Età bimbi (es 6,8)
Alloggio
Cerca
elenco completo alloggi »

I SUONI DELLE DOLOMITI: MUSICA D'AUTORE NELLA CORNICE DELLE DOLOMITI


SUONI DELLE DOLOMITI 2018: IN VAL DI NON CON IL JAZZ DI BANDAKADABRA NELLA  NUOVA LOCATION DI MALGA FLAVONA ED CON ANDREA MOTIS QUARTET AL PIAN DELLA NANA

 

I "Suoni delle Dolomiti 2018" ritornano in Val di Non con non uno bensì due concerti,
in due magnifici scenari  delle Dolomiti di Brenta: prima il 15 luglio nella cornice intorno Malga Flavona , poi, il 20 agosto,  nello spettacolore Pian della Nana ...

 

MALGA FLAVONA
Domenica 15 luglio 2018 - Ore 12.00

BANDAKADABRA

 

Una fanfara sulle cime. Gioiose e coloratissime invenzioni sonore

Nata a Torino, la Bandakadabra è stata definita una “fanfara urbana” per la sua capacità di fare della strada lo scenario ideale in cui esibirsi. Il contatto col pubblico e l'ispirazione da ciò che la circonda la rende adattissima anche alla natura de “I Suoni delle Dolomiti” dove porterà un certo spirito irriverente e quel mix di stili diversi che ammicca ora alle Big Band anni Trenta, ora alle street band, ora alle fanfare balcaniche, con frequenti incursione nel rock, ska e drum and bass.

Come arrivare:  - dalla Val di Non

dal lago di Tovel (parcheggio fino ad esaurimento posti) ci si incammina seguendo il segnavia nr. 314 fino a Malga Pozzol e poi nr. 371 che passa da Malga Flavona 

ore 3.15 di cammino, dislivello in salita 840 m, difficoltà E

da Malga Arza, che si raggiunge da Cunevo su strada asfaltata (parcheggio fino ad esaurimento posti), si percorre il sentiero 330 che passando da Malga Termoncello e attraversando la Val Strangola e la Val Scura, porta a Malga Flavona da dove si prosegue seguento il nr. 371

ore 3.40 di cammino, dislivello in salita 560 m, difficoltà E

da Madonna di Campiglio

- da Campo Carlo Magno si raggiunge con l’impianto di risalita il Passo del Grostè da dove si procede a piedi seguendo prima il sentiero nr. 301 che passa tra Monte Turrion Basso e Monte Turrion Alto e poi il nr. 371.

ore 2 di cammino, dislivello in discesa 400 m, difficoltà E

 
In occasione dell’evento l’Apt della Val di Non organizza un servizio di transfer da Cles a Campo Carlo Magno con rientro dal Lago di Tovel, che si raggiunge a piedi passando da Malga Flavona e Malga Pozzol, a Cles.  Quota di partecipazione € 7 previa prenotazione al numero 0463 830133.


ESCURSIONE CON GUIDE ALPINE DEL TRENTINO:

ANDATA:
Itinerario andata: da Cles in pullman (costo € 7 a carico dei partecipanti) si raggiunge Passo Carlo Magno da dove con l’impianto si sale al Passo del Grostè (costo biglietto a carico dei partecipanti) da dove si prosegue a piedi passando tra Monte Turion Basso e Monte Turrion Alto.
TEMPO DI PERCORRENZA:ore 2 di cammino, dislivello in discesa 400 m, difficoltà E

RITORNO:

Itinerario di ritorno: al termine del concerto si scende a piedi e passando per Malga Flavona, Malga Pozzol si arriva al Lago di Tovel da dove con pullman si rientra a Cles
TEMPO DI PERCORRENZA: ore 2 di cammino, dislivello in discesa 400 m, difficoltà E


Quota partecipazione:
 
Gratis per possessori di Trentino Guest Card. 

A pagamento previa prenotazione presso ApT Val di Non - Tel 0463 830133





PIAN DELLA NANA
lunedì 20 agosto 2018 - Ore 12.00

ANDREA MOTIS QUARTET  

Jazz d'autore e atmosfere senza tempo

A poco più di vent'anni questa bravissima artista – cantante e trombettista – è una vera stella del jazz. Dopo aver partecipato a numerosi album ha racchiuso il proprio mondo sonoro in un lavoro solista – Emotional Dance – in cui si muove tra standard e pezzi propri e incanta anche quando porta la lingua catalana nelle atmosfere del jazz. Per lei suonare la tromba è come meditare mentre il suo modo di cantare è stato paragonato a quello di vere e proprie leggende come Billie Holiday e Norah Jones





Come arrivare:
- L’accesso ai parcheggi in prossimità del luogo del concerto sarà consentito alle sole macchine che trasporteranno almeno 4 persone.

- Con la propria auto sarà necessario recarsi al Centro Sportivo di Cles che si trova tra Cles e Tuenno lungo la strada provinciale per ritirare un pass (disponibile a partire dalle ore 8.30) .
Attenzione! Il pass alle auto che hanno a bordo 4 o più persone. Le auto con meno passeggeri dovranno fermarsi ed attendere che venga consegnato il pass una volta svolta l'ottimizzazione dei mezzi: o si ospiteranno altri passeggeri nella propria vettura o si lascerà la propria auto presso il parcheggio del Centro Sportivo per proseguire a bordo di un'altra vettura.

- A questo punto, una volta ricevuto il pass, si seguirà la segnaletica dei Suoni delle Dolomiti per raggiungere Loc. Bersaglio a monte dell'abitato di Cles. Qui verrà verificato il pass e si potrà procedere lungo la sterrata che porta ai 2 parcheggi disponibili.

- Si consiglia di presentarsi relativamente presto nel corso della mattina per la consegna del pass poichè i tempi di trasferimento dal Centro Sportivo ai parcheggi saranno lunghi dato il grande afflusso di persone e la lenta progressione su strada sterrata. Il tempo di trasferimento con i propri mezzi sarà di circa 1 ora e a questo andrà aggiunto il tempo necessario per raggiungere il luogo del concerto a piedi.

Parcheggi:
- Il parcheggio P1 si trova nei pressi di Malga Culmei a circa 15 km di sterrata da Loc. Bersaglio. Il tempo di percorrenza dal parcheggio P1 al luogo del concerto è di circa 1:15 ore. Una volta pieno il parcheggio P1 si sarà obbligati a parcheggiare presso il parcheggio P2.

- Il parcheggio P2 si trova in Loc. Verdè a circa 12 km di sterrata da Loc. Bersaglio. Il tempo di percorrenza dal parcheggio P2 al luogo del concerto è di circa 2:00 ore

La strada che sale ai parcheggi in direzione Monte Peller è per gran parte sterrata ed è necessario l'utilizzo di un veicolo sufficientemente alto da terra. La strada verrà chiusa al traffico e riservata ai possessori di pass a partire da Via Del Monte a Cles.
Tutte le altre strade che salgono al Monte Peller, compresa la strada che sale da Tuenno, verranno chiuse al traffico.

ESCURSIONE CON GUIDE ALPINE DEL TRENTINO: ore 3.30 di cammino, dislivello 400 metri, difficoltà E.
Di seguito i dettagli dell’attività:

RITROVO: CTL Cles ore 7:30

ITINERARIO PROPOSTO: Pra del Termen (1700m)-Malga di Cles (1880)-Lago Salare-Passo della Forcola (2104m)-Pian de la Nana (2080m)

Quota partecipazione:
Gratis per possessori di Trentino Guest Card. 

Prenotazione (obbligatoria): 
APT Val di Non tel. 0463 830133 Info: APT Val di Non tel. 0463 830133.


Recupero del concerto in caso di maltempo: Ore 21 presso il Polo Scolastico di Cles


COSA SONO I "SUONI DELLE DOLOMITI"


 I Suoni delle Dolomiti: un trekking lungo i sentieri della natura e dell’arte, verso un orizzonte che si apre alle vibrazioni e alle risonanze di tutte le musiche del mondo. Ogni anno i "Suoni delle Dolomiti" propongono concerti esclusivi dei migliori artisti nazionali ed internazionali negli scenari d'alta quota più belli delle Dolomiti trentine. I concerti si svolgono nei mesi di luglio ed agosto. 

Per informazioni:
ApT Val di Non via Roma 21
38021 Fondo (Tn)
tel. 0463 830133
info@visitvaldinon.it





 
Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ti piace? Dillo
con Facebook
Diffondi su
Twitter
Fai +1 con
Google Plus
loading
loading
loading
loading
loading