Cerca e Prenota
Località
Inizio soggiorno
Notti
Adulti
Età bimbi (es 6,8)
Alloggio
Cerca
elenco completo alloggi »

Sci di fondo trentino: percorsi per sciare in Val di Non

Uno sport non semplice, che richiede tanta energia e buona volontà… lungo le nostre piste tuttavia la fatica del percorso pesa meno. La bellissima cornice alpina degli altopiani che circondano i circuiti sciistici, tra fitti boschi e silenziose radure ricoperte di neve vi incanterà a tal punto da farvi dimenticare il sudore e la sete!  

CENTRO DEL FONDO "REGOLE-PARADISO" - 

Le piste da fondo partono dalla località Regole di Malosco.
Le piste sono di difficoltà medio - bassa e percorrono suggestivi ambienti boschivi e prativi ad un'altezza media di 1350 m. Lungo il percorso ci sono 3 rifugi con solarium presso i quali si può sostare semplicemente o fare un pranzo a base di prodotti tipici.
A lato del percorso sci sono battuti percorsi per chi vuole passeggiare con le ciaspole.

Si prega di verificare  gli orari di apertura sul sito www.altipianivaldinon.it

Per informazioni: 

Altipiani Val di Non S.p.A
tel. 0471 632159
www.altipianivaldinon.it

Noleggio sci:
Bazar La Bottega - Ronzone 
Tel. + 39 0436 880556           

PISTA DA FONDO “PANORAMICA SULLE DOLOMITI”

Nuovo anello per il fondo in località “Zuol” (difficoltà: media) sulla sommità del Belvedere dove lo sguardo spazia a perdita d’occhio sulla valle e sulle montagne circostanti. 

Punto di partenza: Solarium Predaia c/o Impianti di risalita dell’Altopiano della Predaia.

Per informazioni e prenotazioni:

Bar Ristorante "Solarium Predaia" - località Passo Predaia
Tel. 0463 463015 cell. 345 2290775
www.solariumpredaia-malgacoredo.it

Il Solarium propone anche attività per famiglie su prenotazione (lezioni con ciaspole per bambini, uscite per l’osservazione della fauna in inverno e su richiesta per gruppi dimostrazione della “Casarada”).







 
Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ti piace? Dillo
con Facebook
Diffondi su
Twitter
Fai +1 con
Google Plus
loading
loading
loading
loading
loading